Il rilancio del Frascati passa anche da via Frattina

Frascati

Il rilancio del Frascati passa anche da via Frattina

Si svolgerà a Roma, presso l’Enoteca Regionale del Lazio in via Frattina 94 il prossimo 29 maggio, una serata di presentazione del territorio laziale dedicata alla denominazione Frascati Superiore Docg. L’incontro con le istituzioni è riservato a rappresentanti della stampa e associazioni commerciali.

Ad accogliere gli invitati per parlare del Lazio, dei suoi prodotti migliori e del vino Frascati in particolare saranno l’Amministratore Unico dell’Arsial (Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio) dr. Antonio Rosati, l’Assessore Regionale all’Agricoltura, il Sindaco di Frascati dr. Roberto Mastrosanti, il Presidente del Consorzio Tutela Denominazioni Vini Frascati ing. Paolo Stramacci e il Vicepresidente dr. Danilo Notarnicola.

Il Consorzio Vini Frascati  avrà l’occasione di presentare il territorio e il contributo fondamentale delle sue realtà vitivinicole per l’economia agricola e del settore terziario della Regione, entrando nello specifico delle produzioni.

La qualità dei vini delle aziende aderenti al Consorzio Tutela Denominazioni Vini Frascati, sempre più accreditata dai giornalisti del settore, ha messo curiosità tra gli appassionati e gli addetti della ristorazione e del commercio, stimolando un maggiore impegno anche da parte delle istituzioni che non hanno mai mancano di far sentire la loro presenza nella valorizzazione dell’immagine del vino Frascati.

L’Enoteca Regionale del Lazio, affidata ad una gestione privata a cura di Vyta di Nicolò Marzotto,  ha recentemente riaperto i battenti con uno scopo non solo commerciale, ma anche di diffusione della cultura e di formazione su vini e oli del Lazio, sulla cucina e sui prodotti tipici del territorio.