Quali sono i principali tipi di massaggi?

Lo confesso, sono davvero un amante dei massaggi ed è per questo che sono un vero esperto in materia. Effettivamente dovete sapere che ho fatto diversi corsi al riguardo, in caso ho la mia poltrona massaggiante che adoro e non disdegno una visita alle terme di tanto in tanto. Anche voi amate i massaggi? Allora date una letta a quest’articolo e scoprire i principali tipi di massaggi esistenti attualmente!

1. Massaggio Svedese

Massaggio Svedese

Probabilmente rappresenta la tipologia di massaggio più conosciuta, che applica una sequenza di movimenti lunghi e fluidi su tutto il corpo per allentare la tensione dei muscoli dovuta allo stress o ad altre cause. È davvero perfetto per rilassarsi e per agevolare la circolazione sanguigna.

2. Massaggio con le pietre calde

Massaggio con le pietre calde

Questa particolare tipologia di massaggio sta prendendo sempre più piede, soprattutto grazie alle terme. Le pietre riscaldate sono spesso di basalto e permettono al terapista di sciogliere le aree più tese della zona massaggiata. Come il massaggio svedese si tratta di una tecnica piuttosto basica, che permette di rilassarsi e di agevolare la circolazione sanguigna.

3. Massaggio Shiatsu

Massaggio Shiatsu

Questo massaggio è di origine giapponese, la teoria alla base di questa pratica riposa sulla filosofia orientale. Infatti dovete sapere che il massaggio Shiatsu ha come obiettivo quello di eliminare i blocchi che impediscono al Qi (la forza energetica del corpo) di fluire liberamente. Si tratta di un massaggio piuttosto difficile da eseguire, anche perché ogni zona richiede tecniche diverse. Tuttavia si tratta di una pratica davvero perfetta per favorire la circolazione sanguigna e la produzione di ossitocina – date un’occhiata a quest’articolo I diversi tipi di aspiratori nasali.

4. Riflessologia plantare

Riflessologia plantare

Effettivamente gli orientali non hanno tutti i torti, è sicuro che il corpo è collegato e che i vari organi comunicano in qualche modo fra loro. Questo è proprio il principio seguito dalla riflessologia plantare: i terapisti stimolano dei punti precise dei piedi che sembrano legati ad altri organi del corpo. Ovviamente è anche un massaggio perfetto per rilassarsi e per il mal di piedi.

Date un’occhiata a questo video…

Ebbene si, anche i cani hanno diritto al loro tipo di massaggio!!