Le aziende del Consorzio Vini Frascati sul Gambero Rosso 2019

Gambero Rosso 2019

Le aziende del Consorzio Vini Frascati sul Gambero Rosso 2019

Anche la Guida Vini d’Italia del Gambero Rosso 2019 conferma il trend di crescita delle Cantine produttrici di Frascati Doc, Frascati Superiore Docg e Cannellino di Frascati Docg aderenti al Consorzio Tutela Denominazioni Vini Frascati.

Sulle cinquanta aziende inserite in guida nella sezione dedicata alla regione Lazio nella sua completezza, ben nove, delle quali otto fanno capo al Consorzio Tutela Denominazioni Vini Frascati, hanno spazio in guida.

Di queste, una cantina si è vista riconoscere il massimo della qualità con l’assegnazione dei Tre Bicchieri, e altre due sono arrivate ad un filo dalla valutazione più alta e dunque portano a casa i Due Bicchieri Rossi. Il Frascati Superiore Docg, in particolare, resta la denominazione qualitativamente e quantitativamente più rappresentativa.

Si evidenzia quindi lo sforzo dei produttori che, nonostante le ultime annate non facili che si stanno susseguendo, riescono a gestire i vigneti e la produzione mantenendo anzi alzando ogni anno di più il livello qualitativo. Gli investimenti nei vigneti e nelle cantine partiti ormai da una decina di anni stanno dando i risultati auspicati. Molto c’è da fare ancora, in un comparto che richiede sempre il massimo delle attenzioni, ma che ripaga il territorio e la società lo vive. I vigneti infatti rappresentano un grande valore per il paesaggio. La tutela del verde, oltre a restituirci la bellezza di questi luoghi, li preserva dal degrado e li conserva per il futuro. Le attività vitivinicole contribuiscono a mantenere l’economia del territorio, direttamente e indirettamente, con un indotto molto ampio. La produzione di vino, insomma, è un elemento di traino per la società, al quale dobbiamo dedicare il massimo delle attenzioni possibili, ma che gratifica con grandi soddisfazioni.

Castel De PaolisGrottaferrata (pag. 793)
[..] Raggiunge le nostre finali il Frascati Superiore ’17, fresco e di bella aromaticità, con sentori floreali e di frutta gialla matura, dinamico e in spinta, con un finale lungo, teso e piacevole, che chiude con le classiche note di mandorla. [..]
Frascati Sup. ’17 – Due bicchieri rossi
Frascati Campo Vecchio ’17 – Un bicchiere

Fontana Candida – Monte Porzio Catone (pag. 796)
[..] Sempre tra i migliori della Denominazione il Frascati Luna Mater Superiore Riserva ’17, dai toni di frutta bianca ed erbe aromatiche, sapido, lungo e piacevole. Come al solito di ottima fattura il Frascati Superiore Secco Vigneto Santa Teresa ’17, dai sentori di frutta tropicale e agrumi, scorrevole e dal tipico finale ammandorlato [..]
Frascati Sup. Luna Mater Ris. ’17 – Due bicchieri rossi
Frascati Sup. Secco Vign. Santa Teresa ’17 – Due bicchieri

Principe Pallavicini – Colonna (pag. 798)
[..] la malvasia puntinata, che si sta affermando come il vitigno di riferimento dell’azienda: lo Stillato ’16, storico vino da dessert dai toni di agrumi canditi, ben in equilibrio tra zucchero e acidità e dal tipico finale ammandorlato, [..] Sullo stesso livello il Frascati Superiore Poggio Verde ’17, piacevole nei sentori di frutta tropicale.
Frascati Sup. Poggio Verde ’17 – Due bicchieri

Poggio Le VolpiMonte Porzio Catone (pag. 799)
[..] Oggi la Poggio Le Volpi è una certezza del territorio laziale, con vini dalla forte personalità, che molto beneficiano dei terreni vulcanici da cui hanno origine. Malvasia di Candia e del Lazio, trebbiano, cesanese e nero buono sono i vitigni su cui si basa la produzione [..]
Frascati Sup. Epos Ris. ’17 – Due bicchieri
Frascati Brut ASonia M. Cl. ’12 – Un bicchiere

Valle VermigliaMonte Porzio Catone (pag. 801)
[..] Anche quest’anno il Frascati Superiore Eremo Tuscolano conquista i nostri Tre Bicchieri, confermandosi come il più interessante Frascati di questi ultimi anni. La versone 2017 al naso evidenzia sentori di frutta bianca e macchia mediterranea, mentre il palato si rivela fresco, quasi austero nelle sue note di erbe aromatiche, dinamico e di buona tenuta, con un lungo finale in cui riemergono le note di rosmarino.
Frascati Sup. Eremo Tuscolano ’17 – Tre bicchieri

 

Le altre cantine

Casale Marchese – Frascati (pag. 802)
[..] ben riuscita la nuova etichetta Frascati Superiore Quarto Marchese ’17. Al naso emergono note di agrumi e frutta bianca, mentre il palato è di buna polpa, succoso, dal classico finale ammandorlato [..]
Frascati Sup. Quarto Marchese ’17 – Due bicchieri
Frascati Sup. ’17 Un bicchiere.

L’OlivellaFrascati (pag. 804)
[..] il Frascati Superiore Racemo ’17, scorrevole e immediato. [..]
Frascati Sup. Racemo ’17 – Un bicchiere

Cantine San Marco Frascati (pag. 805)
[..] Sempre corretti i vini della linea De Notari [..]
Frascati Crio 8 ’17 – Un bicchiere

Villa Simone – Monte Porzio Catone [..]
[..] Corretti i vini proposti [..]
Frascati Sup. Vign. Filonardi Ris. ’16 – Un bicchiere
Frascati Sup. Villa dei Preti ’17 – Un bicchiere