Le aziende del Consorzio Vini Frascati apprezzate anche da The WineHunter

The WineHunter

Le aziende del Consorzio Vini Frascati apprezzate anche da The WineHunter

I vini di alcune aziende del Consorzio Tutela Denominazioni Vini Frascati si sono fatti valere nelle commissioni di assaggio del The WineHunter Award, progetto giunto al secondo anno ideato da Helmuth Köcher, il patron del Merano Wine Festival, che ha come obiettivo quello di segnalare le migliori espressioni della viticoltura nazionale al pubblico degli appassionati e agli addetti del settore.

Ottimi i risultati di alcune aziende aderenti al Consorzio Tutela Denominazioni Vini Frascati. 

Ve ne diamo conto di seguito.

Cannellino di Frascati Docg Canto 2016 – Merumalia
premiato con The WineHunter Gold

The WineHunterThe WineHunter Gold indica un prodotto che si distingue “per l’eccezionale qualità che esprime finezza, eleganza, corpo e un gioco armonioso”

 

Frascati Superiore Docg Riserva Primo 2016 – Merumalia
premiato con The WineHunter Rosso

 

Cannellino di Frascati Docg 2015 – Villa Simone
premiato con The WineHunter Rosso

Frascati Superiore Docg Heredio 2017 – Casale Vallechiesa
premiato con The WineHunter Rosso

 

Frascati Superiore Doc Luna Mater 2011 – Fontana Candida
premiato con The WineHunter Rosso


The WineHunter Rosso 
indica un prodotto che si è dimostrato “di alta qualità grazie a corposità, eleganza ed armonia delle sue componenti”.

The WineHunter

“Il premio d’eccellenza conferito dalle commissioni d’assaggio The WineHunter è garanzia di prodotti che si distinguono per territorialità e qualità superiore”, si legge nella presentazione del progetto The WineHunter.